Viene investito e muore. Maxi risarcimento alla famiglia

Risarcimento Sinistri Stradali – Nuove norme
20 settembre 2017
Colpo di Frusta? – L’assicurazione paga
20 settembre 2017

Palermo. Una degna condanna all’uomo che ha investito e ammazzato un giovane ragazzo di 18 anni la notte del 25 Novembre. Quattro anni e mezzo di carcere e un super rimborso ai genitori del giovane di un milione di euro. L’uomo al momento dell’impatto era sotto effetto di alcool. Il giovane ragazzo stava tornando a casa dal lavoro, portando a mano il suo motorino, quando l’auto di Davudi l’ha travolto e ucciso sul colpo. Secondo gli inquirenti, nel momento dell’incidente la Bmw sfrecciava ad alta velocità infrangendo le norme della sicurezza stradale.
Questo episodio rappresenta una delle condatte più esemplari mai inflitte in Italia.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi